Il 6 aprile di ogni anno Peace and Sport celebra #whitecard

#WhiteCard è un’iniziativa simbolica con la quale l’associazione Peace and Sport celebra il 6 aprile di ogni anno  la giornata internazionale dello sport come mezzo di pace e di sviluppo. Nella giornata tutti gli sportivi sono invitati a fotografarsi con la #WhiteCard e a postare il loro scatto sui social media. Le istruzioni si trovano sul sito dedicato alla giornata, dal quale si possono anche scaricare il facsimile della Card e la maschera normografica per riprodurre l’hashtag sui campi di gioco durante il weekend.

#WhiteCard sta in Inglese per l’espressione Francese Carton Blanc. La fotografa Maud Bernos aveva chiamato così una mostra itinetante che aveva dedicato ai volti dei bambini. Coloro che, si legge sul sito di Peace and Sport, sono “la vera forza delle iniziative di sport come mezzo di pace”.

Ha dichiarato la stessa Bernos: “Essere parte di questa iniziativa è un piacere. Il 6 aprile c’è una opportunità unica: quella di mostrare che il movimento che cerca la pace attraverso lo sport è vivo e vegeto. Le foto sono capaci di divulgare messaggi importanti. Non importa che siano le foto della mia mostra o immagini che la gente ha condiviso sui social, il messaggio è lo stesso. Quindi incoraggio tutti a essere parte di questa iniziativa”.

Noi non possiamo che fare lo stesso con tutti gli sportivi che ci seguono.

Peace and Sport, associazione fondata nel Principato di Monaco nel 2007 dall’Olimpionico di pentathlon Joël Bouzou, crede che si possano fare passi significativi verso una pace sostenibile grazie al potere di un catalizzatore come lo sport. Per questo si è data come mission quella di costruire comunità pacificate grazie al potere dello sport. A questo modo, si crea un modo più sicuro, equo e inclusivo.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.