Da giovedì 11 a domenica 14 ottobre la città di Trento ospita la prima edizione del Festival dello Sport, organizzato dal quotidiano La Gazzetta dello Sport e da Trentino Marketing.

festival dello sport trento
Il Festival dello Sport è alla prima edizione

Organizzato con il patrocinio del CONI e del Comitato italiano Paralimpico (CIP), Il Festival dello Sport metterà in scena più di 100 eventi che si svolgeranno in 15 location, con oltre 150 ospiti: grazie al coinvolgimento di 50 giornalisti della Gazzetta dello Sport, parliamo di un’immensa inchiesta giornalistica dal vivo.

Il PROGRAMMA

Il tema di questa prima edizione è il record, perché “raggiungerlo, batterlo o anche solo eguagliarlo è il sogno di ogni campione e di qualsiasi squadra. Solo così si può lasciare un’impronta indelebile nella storia”.
Superare un record vuol dire essere il migliore di tutti. E non importa quanto duri questo primato, perché si entra a far parte in modo definitivo di una élite senza tempo. Il record è “gloria, fama, gioia. Ma anche tensione, pressione psicologica e grande responsabilità”. Deve essere pulito, conquistato solo “grazie all’intensità del duro allenamento, senza l’uso di sostanze proibite”. Perché altrimenti sarebbe un tradimento. L’atleta o il gruppo che lo raggiunge diventa un’icona dello sport e ha l’obbligo di dare l’esempio, soprattutto alle giovani generazioni.

Non a caso, il primo evento, in programma venerdì 12 a mezzogiorno, sarà “un affascinante viaggio attraverso il record dell’ora di ciclismo. Saliranno infatti sul palco dell’Auditorium Santa Chiara Francesco Moser e Sir Bradley Wiggins.
Francesco Moser tolse il record al leggendario Eddy Merckx e fu il primo corridore a sfondare il muro dei 50 chilometri (una prima volta arrivanto a 50.808, aggiornando pochi giorni dopo il primato a 51.151. Bradley Wiggins, il primo Inglese a vincere il Tour de France, lo detiene attualmente con 54.526 chilometri.

Festival dello Sport
Da sinistra: Bradley Wiggins e Francesco Moser

Il Festival sarà anche una splendida occasione per praticare tanti sport, grazie ai Camp organizzati nelle piazze e che trasformeranno Trento in un gigantesco playground.

Le iscrizioni ai Camp, che saranno a numero chiuso, sono aperte.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.