Soldini skipper Maserati

Giovanni Soldini si è confermato imbattibile nella Middle Sea Race, storica regata che da Malta porta al giro della Sicilia, poi a Lampedusa, quindi a Pantelleria e di nuovo a Malta. Al timone del trimarano Maserati, il velista milanese ha distanziato di oltre 2 ore Power Play, il secondo classificato.

Il trimarano italiano puntava al primato della regata, che è sponsorizzata da Rolex. Il record resta imbattuto, ma il successo ha un sapore particolare. Appena lasciata Malta e dopo aver doppiato Capo Passero, punta meridionale della Sicilia, un’avaria al sistema di controllo della randa (la vela principale) ha costretto a un lavoro extra l’equipaggio. Un’ora dopo ha ceduto una parte di struttura nei pressi del timone di destra.

Ha raccontato Giovanni Soldini al sito del quotidiano Repubblica: “Il timone aveva sfondato lateralmente la parte poppiera della sua sede. Pensiamo a un problema strutturale, perché siamo sicuri di non aver urtato alcun oggetto”.

L’incidente aveva annullato il vantaggio guadagnato su PowerPlay, imbarcazione con equipaggio anglo americano. A fare la differenza, è stata successivamente l’abilità di Soldini come skipper. Ha infatti preso la decisione di affrontare lo Stretto di Messina da est.

Guadagnato un nuovo vantaggio, l’equipaggio di Maserati lo ha dovuto difendere.
“Con il timone danneggiato, non eravamo sicuri di farcela. Ma siamo riusciti a trovare un assetto magico, fra pesi della barca, incidenza del foil sottovento e inclinazione dell’albero”.

Soldini e i suoi pronti a una nuova sfida

Assieme a Giovanni Soldini, sul Maserati c’erano gli italiani Vittorio Bissaro (tattico), Guido Broggi (randista), Nico Malingri e Matteo Soldini (entrambi grinder e tailer); gli spagnoli Carlos Hernandez Robayna (tailer), Oliver Herrera Perez (prodiere) e il francese François Robert (pitman).

Per Soldini e il suo equipaggio ci sarà poco tempo per riposarsi. Il Maserati parteciperà infatti alla RORC Transatlantic Race, con partenza il 24 Novembre da Lanzarote, isole Canarie.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.