Silvia Bortot

La boxe femminile italiana ha una nuova stella: si tratta di Silvia Bortot, la neo Campionessa d’Europa dei pesi superleggeri.

Nata a Motta di Livenza (Treviso) 33 anni fa, Bortot tira di boxe a Verona. Lavora come grafica nella vita di tutti i giorni ed è anche una campionessa Europea di kick boxing, categoria 66 chili. In precedenza ha praticato anche il beach volley.

Silvia Bortot ha conquistato il titolo battendo la Campionessa in carica Marie-Helene Meron sul ring del Gymnasie de Royallieu a Compiegne, in Francia. Pur combattendo in casa, con tutto il pubblico dalla sua parte, Meron non ha avuto scampo. Il match si è concluso al quarto round per KO tecnico.

“Non è facile vincere nel nostro sport e farlo fuori casa lo è ancora di più” ha detto Silvia Bortot alla Gazzetta dello Sport. Ha poi aggiunto “Mi sento strafelice. Abbiamo raggiunto quell’obiettivo per il quale io e il mio team abbiamo lavorato sodo per mesi, festività comprese”.

Quello conquistato da Bortot è l’unico titolo continentale femminile in possesso dell’Italia. La boxe azzurra ha anche un Campione d’Europa maschile: Jeremy Parodi, che ha conquistato la cintura dei supergallo il 17 novembre, sempre in Francia.

Silvia ora è attesa da qualche settimana di relax. Ma sta già pensando ai nuovi programmi: “Prima ho in programma una difesa del titolo. Ma nel prossimo futuro spero di avere una chance di salire sul ring per il Mondiale“.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.