La Dike Basket in campo

La crisi dell’impiantistica sportiva italiana è arrivata ai suoi vertici a Napoli. La Dike Basket si è infatti ritirata dal campionato di Serie A1 femminile. La decisione, si legge in un comunicato, è stata presa a causa di “ulteriori e sopraggiunti elementi di incertezza riguardo la disponibilità degli impianti che dovevano ospitare i nostri allenamenti e i nostri impegni di campionato”.

Il caso della Dike è esploso pochi mesi dopo che la società Giano srl, tra i soci le ex glorie del calcio napoletano Fabio Cannavaro e Ciro Ferrara, aveva preso in gestione lo storico stadio Arturo Collana, sulla collina del Vomero.

Si era trattato di un atto d’amore verso la città, arrivato dopo un lungo contenzioso amministrativo. Ma da quando la Giano ha firmato il contratto con la Regione Campania, nulla si è mosso.
“Ci ho creduto” ha detto Ciro Ferrara “Ma ci sono state troppe polemiche, strumentalizzazioni politiche e divergenze all’interno della società”.
Anche Cannavaro ha lasciato, ma i bene informati sostengono che agisca ancora dietro le quinte.

Un’immagine recente dello stadio Collana

Nato come stadio da calcio nel 1929, il Collana era diventato un impianto polisportivo. Ma è chiuso da 2 anni. E ha letteralmente lasciato a spasso 30 associazioni sportive e 7.000 atleti.
Sandro Cuomo, ex Olimpionico di scherma, ha formato un comitato che raccoglie il contributo di 20 Associazioni delle più disparate discipline sportive. Chiede solo di poter contribuire ai tavoli di lavoro, quando mai verranno aperti.

La cosa incredibile è che Napoli è la sede designata per le Universiadi 2019, in programma dal 3 al 14 luglio. Questo avrebbe dovuto dirottare sulla città campana 278 milioni di euro di fondi pubblici, dei quali 127 riservati agli impianti.

Al momento il risultato è che lo sport napoletano di alto livello è praticamente fermo. Con il PalaVesuvio ridotto a cantiere, oltre alla Dike sono senza casa i judoka del Nippon Club, una delle glorie delle arti marziali in Italia.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.