Meek Mill, Skylar Diggins-Smith, Tommie Smith e Will Clay #reform

Le multinazionali dell’abbigliamento sportivo sono da tempo attive nel sociale. Puma ha portato l’impegno al livello successivo lanciando #reform. Si tratta di una piattaforma che offrirà agli attivisti del mondo dello sport, della musica e dell’intrattenimento un supporto nel sostenere cause sociali e incoraggiare dibattiti sui grandi temi.

#Reform è ispirato al famoso gesto silenzioso di Tommie Smith, vincitore della medaglia d’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Città del Messico e che resterà nella storia per un gesto di disobbedienza civile che lui oggi, superati i 70 anni, definisce “di libertà”.
Così come il gesto di Smith alimentò il dibattito globale sulla questione dei diritti civili, una squadra di Capitani Puma si occuperà di approfondire vari temi che ispirano ai valori dell’uguaglianza universale. Tommie Smith in persona sarà il Capitano Emerito della squadra.

tommie smith silent gesture puma
Il celebre “gesto silenzioso” di Tommie Smith

Il rapper Meek Mill si concentrerà sulla riforma della giustizia penale. La stella della WNBA (il campionato professionistico femminile di basket) Skylar Diggins Smith si concentrerà sull’uguaglianza di genere. Altri Capitani verranno nominati nei prossimi mesi.

Per ora #reform è una bella idea, ma Puma intende andare oltre e trasformare la bella idea in azioni concrete. Ai Capitani spetterà individuare i beneficiari delle azioni di #reform.

Puma ha intento iniziato con una donazione alla Tommie Smith Youth Initiative Foundation. Nell’occasione l’azienda ha conferito a Smith il premio #reform.

#reform e la collezione Power Through Peace

Puma commemora il silent gesture di Smith lanciando la Power Through Peace Collection. Il lavoro di design lo ha fatto Lance Wyman, il creatore del logo delle Olimpiadi del 1968.

power through peace #reform
La collezione Power Through Peace

Nella foto di copertina, da sinistra: il rapper Meek Mill, Skylar Diggins-Smith (superstar della NBA femminile), Tommie Smith e Will Claye, campione del salto triplo (Moses Robinson/Getty Images for PUMA)

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.