David Pemsel

La Premier League inglese di calcio ha trovato il nuovo capo. Si tratta di David Pemsel, che ha guidato il gruppo editore del prestigioso quotidiano The Guardian verso la transizione al digitale.

Pemsel ha 51 anni ed è stato scelto per “lo stile diretto e l’integrità della persona”.
Il Financial Times dice senza misure che ai club della Premier League è piaciuta un’altra caratteristica del manager. Pemsel si è infatti rivelato capace di far digerire “tagli brutali ai costi” ai giornalisti del Guardian e dell’Observer, l’altra pubblicazione del gruppo.

Quello di capo della Premier League non deve sembrare un lavoro facile. La prima scelta dei club era stata Susanna Dinnage, un’altra manager proveniente dal mondo della comunicazione (Discovery, per la precisione). Susanna, che sarebbe stata la prima donna a occupare la prestigiosa poltrona, non ha nemmeno fatto in tempo a insediarsi. Le sue dimissioni sono arrivate prima che potesse convocare i club

Per Pemsel, come sarebbe stato per Dinnage, la vera sfida sarà far tornare a cresce i proventi da diritti televisivi.
La prima vendita al ribasso, quella per i diritti dal 2019 al 2022, ha avuto come conseguenza le dimissioni del leggendario Richard Scudamore, che si avviava a celebrare i 20 anni alla guida della Premier. Scudamore era convinto di portare Amazon, Facebook e Google all’asta per i diritti. Ma alla fine, solo Amazon si è rivelata interessata a un pacchetto.

Pemsel si è per ora detto d’accordo con la decisione presa a suo tempo da Scudamore, ovvero quella di continuare a vendere i diritti e non cercare di monetizzare attraverso una piattaforma di proprietà.

Se il compito principale di Pemsel appare quello di incassare il più possibile sul fronte dei diritti televisivi, non bisogna dimenticare la vera difficoltà del compito. Chi è a capo di una lega sportiva è chiamato a far andare d’accordo realtà che fanno del battersi l’un l’altra lo scopo aziendale.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.