Paolo Nespoli

La vita dell’astronauta è particolare. Deve mantenersi in forma pur passando parecchio tempo in assenza di gravità. Paolo Nespoli, milanese classe 1957, è uno dei 7 italiani ad aver operato in una missione spaziale. In un evento collaterale alla mostra Dal Marmo al Missile, ospitata da Villa Reale a Monza, l’astronauta ha parlato del suo rapporto con il fitness.

“Un astronauta non è un olimpionico, quindi non segue programmi speciali. Ha però la necessità di un buono stato di forma complessivo. Il consiglio che riceviamo è quello di fare almeno un paio di sedute in palestra e un paio di allenamenti di running alla settimana” ha detto Nespoli.

La curiosità principale riguarda ovviamente l’attività fisica a bordo della stazione spaziale.
Spiega Nespoli: “Ogni giorno sono in programma 2 sessioni di attività fisica. Si tratta di un’ora di allenamento cardiovascolare e una seduta sulla resistenza, tipo il sollevamento pesi”.

Quando si torna sulla terra, insomma, si è decisamente in forma: “Il problema del ritorno sulla terra non è lo stato di forma, quello è di norma buono. In assenza di gravità non si usano però determinati muscoli e questo influisce sull’equilibrio. I viaggi spaziali sono anche caratterizzati dal decadimento osseo”.

Paolo Nespoli ha poi spiegato cosa succede dopo una missione: “L’equipaggio trascorre 3 settimane a Houston per un ricondizionamento complessivo. Nella sostanza, bisogna imparare di nuovo una serie di movimenti che a voi potrebbero sembrare normali. Ci sono protocolli molto precisi”.

In conclusione, c’è una lezione che Nespoli ha imparato durante le sue missioni spaziali: “Sì, che fa molto bene dedicarsi un paio d’ore al giorno all’esercizio fisico”.

L’astronauta ha mantenuto l’abitudine anche da terrestre: “Certo, faccio jogging, qualche allenamento con i pesi. Mi piace molto camminare, specie in montagna e all’aria aperta. Gioco a pallavolo, badminton e squash per puro divertimento”.

Conosciamo meglio Paolo Nespoli

Articolo correlato: Astronauta, la sintesi tra atleta e secchione

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.