Palace e Juventus: matrimonio tra calcio e fashion

Della partita che mercoledì 30 ottobre la Juventus ha vinto contro il Genoa i tifosi ricorderanno soprattutto il rigore che Cristiano Ronaldo si è procurato e ha poi realizzato all’ultimo secondo utile. I Campioni d’Italia hanno conquistato con quella prodezza la vittoria. Ricorderanno anche il fatto che la loro squadra è tornata a giocare con la classica maglia a strisce verticali bianche e nere.
Il mondo del fashion ha invece notato un marchio fluorescente che appariva sotto il logo dello sponsor tecnico: Palace.

Adidas è sponsor tecnico della Juventus dal 2015 ed è stata strumentale per la collaborazione tra il club e Palace, marchio londinese legato al mondo dello skateboard e che ha negozi, oltre che nella capitale britannica, anche a New York, Tokyo e Los Angeles.

“Abbiamo voluto sorprendere” ha detto attraverso il sito ufficiale della Juventus Giorgio Ricci, il Chief Revenue Officer.
Ha aggiunto il dirigente: “Questa maglia è frutto della collaborazione con una realtà iconica del mondo skater”.
Secondo Ricci la “grande fusione tra calcio e fashion” è strumentale a “un ulteriore allargamento dei confini” della Juventus.

Il kit unico studiato per Juventus-Genoa è il debutto di Palace nel mondo del calcio. Adidas comunque annuncia sul suo sito che è imminente il lancio di una intera collezione.

C’è poi un precedente legato al mondo dello sport e sempre caratterizzato dalla collaborazione con Adidas. Al torneo di tennis di Wimbledon è stata presentata nel 2018 la collezione Adidas Tennis per Palace.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.