Le Olimpiadi sono posticipate al 2021, la Fiamma resta in Giappone

Le Olimpiadi di Tokyo slittano al 2021. Lo annunciano in una nota congiunta il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e il Comitato Organizzatore.

La nota informa del fatto che la Fiamma Olimpica, che era appena arrivata dalla Grecia, rimarrà in Giappone.
“Può diventare un faro di speranza per il mondo, la luce in fondo al tunnel nel quale il mondo si trova ora”.

I Giochi, così come le Paralimpiadi, manterranno il nome Tokyo 2020.

Dopo che nella giornata di ieri (lunedì 23 marzo) il CIO aveva per la prima volta aperto all’ipotesi di posticipare i Giochi, oggi (martedì 24 marzo) il Primo Ministro giapponese Shinzo Abe ha incontrato i giornalisti parlamentari per confermare che “il CIO è d’accordo, le Olimpiadi vanno spostate al 2021“.

La nota chiarificatrice congiunta, anticipata dall’ormai consueta soffiata alla stampa del veterano Dick Pound, è arrivata poco dopo.

La nota chiarisce che la decisione è stata presa durante una video conferenza tra Abe e il Presidente del CIO Thomas Bach. Dal Giappone si sono uniti alla video conferenza Yoshiro Mori, Presidente di Tokyo 2020, Seiko Hashimoto, Ministro per le Olimpiadi e Yuriko Koike, Governatore di Tokyo. Con Bach a Losanna c’erano John Coates, Presidente della Commissione Coordinamento, Christophe De Kepper, Direttore Generale CIO e Cristophe Dubi, Direttore Esecutivo CIO per i Giochi Olimpici.
Decisiva sarebbe stata la comunicazione del Direttore Generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) Tedros Adhanom: “La pandemia sta accelerando in tutto il mondo”.

Al 2021 e 2022 le elezioni di CONI e Federazioni Italiane

Il rinvio delle Olimpiadi dovrebbe comportare anche uno slittamento del rinnovo delle cariche elettive per il Comitato Olimpico Italiano (CONI) e le Federazioni Sportive Nazionali. Se ne discuterà certamente nella Giunta Straordinaria del CONI in programma giovedì 26 marzo e alla quale parteciperanno il Ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora e il Presidente di Sport e Salute Vito Cozzoli.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.