Gunilla Lindberg, Segretario Generale di ANOC (l’Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali), ha confermato che San Diego (USA) ospiterà nel 2019 i primi World Beach Games. Le gare si svolgeranno a Mission Beach.

Gunilla Lindberg, Membro CIO per la Svezia

All’annuncio era presente il Presidente del Comitato Organizzatore Vincent Mudd, che ha rivelato che saranno 15 gli sport (per un totale di 17 discipline) a partecipare a questa edizione. Saranno in gara circa 1.300 atleti.

Vincent Mudd, Presidente della Camera di Commercio di San Diego

Le discipline rappresentate sono: aquathlon (triathlon), basket 3×3, Bycicle Moto Cross (BMX; ciclismo), bouldering (arrampicata sui massi), pallamano da spiaggia, kata individuale (karate), kitfoil racing (regate attaccati a un aquilone; vela), skateboard, calcio da spiaggia, surf, 5 chilometri di nuoto in acque libere, tennis da spiaggia, beach volley 4 contro 4, sci d’acqua, lotta da spiaggia.

Che obiettivo hanno i World Beach Games?

L’obiettivo è connettere il mondo delle Olimpiadi con le generazioni più giovani. Gli sport sono infatti stati scelti in base all’interesse dei più giovani e al valore che suscitano come spettacolo di intrattenimento.

“Il livello sportivo della competizione sarà alto” ha concluso Lindberg “I Giochi del 2019 prevedono anche eventi musicali e culturali. Chi parteciperà, farà un’esperienza memorabile”.

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.