I Legends Awards sono gli Oscar dello Sport

Il Principato di Monaco vuole diventare la Hollywood dello Sport. Organizzato da PromoArt Monte Carlo Production, ospita infatti i World Sports Legends Awards. L’evento viene appunto definito l’Oscar dello Sport.

A fine 2018 si è svolta la terza edizione dell’evento, che è stata presentata da Lorena Baricalla, la stella internazionale del balletto che è nata e cresciuta a Monte Carlo.

I Legends Awards sono andati all’ex nazionale argentino di calcio Osvaldo Ardiles, alla tedesca Jutta Kleinschmidt (l’unica donna ad aver vinto la Parigi-Dakar) e Freddy Spencer (USA), che ha vinto 3 Mondiali Moto GP.

Gli Oscar dello Sport comprendono anche un premio alla memoria, che è andato al compianto Ayrton Senna. A ritirarlo è salita sul palco la nipote Bianca, presidente dell’Instituto Ayrton Senna in Brasile.

L’ultmo premio Sports Legends è quello definito Best Values for Community Support. A vincerlo è stato il medico italiano Claudio Costa, fondatore della Clinica Mobile in funzione ai Gran Premi di motociclismo.

Nelle precedenti edizioni ci sono state altre Sport Legends italiane: l’ex dominatore della Moto GP Giacomo Agostini e la canoista Josefa Idem.

Sul red carpet dei Legends Awards

Per non essere da meno rispetto a quelli hollywoodiani, gli Oscar dello Sport hanno un loro red carpet, che è lungo 50 metri. Hanno anche la loro walk of fame. Si chiama Pantheon of the World Sports Legends e mostra le impronte delle mani dei premiati.

Il Principato di Monaco ambisce a buon diritto al titolo di Hollywood dello sport. Ospita eventi di rilievo mondiale come il Gran Premio di Formula Uno e l’Open di tennis. La squadra di calcio del Monaco è da anni ai vertici della Ligue francese. Alla vocazione si abbina inoltre l’impegno nello sport della famiglia reale, che dura da generazioni.

Il SITO UFFICIALE di World Sports Legends

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.