La Serie B di calcio ha presentato il pallone ufficiale per il campionato 2018-2019. Si tratta della nuova versione di Kombat Ball di Kappa, già in uso nella stagione scorsa.ù

Il nuovo pallone è frutto di un innovativo design, progettato dal centro R&D Kappa, che ne riduce il numero di pannelli che compongono lo strato esterno. Nella precedente versione erano 36, ora sono 24 e questo dovrebbe migliorare la performance in termini di aerodinamicità.

Kappa ha fatto un’importante modifica a livello di grafica, in modo da assecondare le scelte di branding della Lega Serie B, che definisce quello cadetto “il campionato degli italiani”.
Nella nuova grafica sono individuate le Regioni all’interno del pattern presente sul logo degli omini (nota immagine del logo Kappa) in differenti tonalità di azzurro. Le linee presenti sul pallone sono invece delle curve di livello di una porzione del suolo italiano. Infine, c’è il tricolore: è presente sulla sfera per 4 volte.

Con Kombat Ball prosegue il percorso di internazionalizzazione

Non a caso, nel comunicato ufficiale si legge che “per il secondo anno di fila la sinergia Lega B-Kappa porterà avanti l’italianità e la qualità come valori da affermare nella Serie B”.

Per la cronaca, il campionato (che prende il via il 24 agosto) sarà ufficialmente Serie BKT. Il leader del mercato degli pneumatici Off Highway (ovvero per utilizzo in industria e agricoltura) BKT è infatti il nuovo title sponsor.
La partnership, come ha dichiarato il Presidente della Lega B Mauro Balata “prosegue il percorso di crescita e internazionalizzazione, indispensabile per garantire maggiore sostenibilità economica ai club”.

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.