ironman hawaii

Ci saranno anche 2 italiani all’Ironman Hawaii di Kailua Kona, in programma il 13 ottobre. Si tratta di Alessandro Degasperi e Giulio Molinari.

Degasperi è alla terza partecipazione e lo scorso anno si è piazzato ventesimo. Ha ottenuto il pass vincendo in primavera l’Ironman di Lanzarote (isole Canarie).
Alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato: “Andrò alle Hawaii una decina di giorni prima della gara per adattarmi al clima e magari cimentarmi nella gara di nuoto sul percorso dell’Ironman che si svolge la domenica prima del Mondiale“.

Alla sua prima partecipazione, Molinari lo scorso anno si è piazzato ventottesimo e quest’anno punta a un posto tra i primi 15: “Bisogna stare più avanti possibile, senza spendere troppo”.
L’azzurro è conscio dell’importanza dell’Ironman Hawaii: “Si tratta dell’obiettivo dell’anno per tutti gli atleti”.

Sponsorizzato da Ford e organizzato dalla World Triathlon Corporation, l’Ironman Hawaii è un vero e proprio campionato del mondo. La gara di nuoto, in acque libere, è sulla distanza di 3.86 chilometri. La gara di ciclismo, nel deserto lavico, prevede una pedalata di oltre 180 chilometri. Infine, la gara di corsa è una maratona lungo la costa.

Gli utenti del sito conoscono già la competizione. Ne avevamo parlato raccontando l’incredibile vicenda di Tim Don.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.