Battendo il Portogallo 3-0 la Nazionale di calcio femminile si è qualificata per il Mondiale 2019. Le azzurre, che hanno vinto tutte e 7 le partite di qualificazione fin qui disputate, accedono al torneo da prime del loro girone.

I complimenti degli organizzatori di Francia 2019

La vittoria che vale il pass per il Mondiale si è giocata davanti a 6.500 spettatori allo stadio Artemio Franchi di Firenze. In tribuna d’onore c’erano il Commissario Straordinario della FIGC Roberto Fabbricini e il Sub Commissario Alessandro Costacurta.

L’Italia di Milena Bertolini ha messo le cose in chiaro fin da subito. Dopo 4 minuti un gol di testa di Cristiana Girelli (Brescia) ha portato le azzurre in vantaggio. Il raddoppio è arrivato meno di 10 minuti dopo per merito di Cecilia Salvai (Juventus).

Con 2 gol di vantaggio l’Italia si è potuta limitare a controllare il gioco. Le motivazioni del Portogallo, già eliminato, erano infatti venute meno dopo il micidiale unodue italiano. Nel secondo tempo Bonansea (Juventus) ha prima colpito una traversa e poi segnato il definitivo 3-0.

Il Mondiale 2019 di calcio femminile si gioca nel mese di giugno in Francia. Gli Stati Uniti sono Campioni in carica.

Articolo correlato

E se il Mondiale di calcio fosse donna?

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.