Dominik Paris

Dominik Paris è il nuovo Campione del Mondo di sci nella specialità SuperG. Classe 1989, di Merano, Paris ha esordito in Coppa Europa nel febbraio 2007. Il suo miglior piazzamento nella competizione è il ventesimo posto nel 2009. In Coppa del Mondo ha invece esordito nel dicembre 2008 e il suo miglior piazzamento è il sesto posto del 2016. Vanta comunque 12 successi: 10 in Discesa Libera, inclusi 3 sulla leggendaria Streif di Kitzbuehl in Austria, e 2 in SuperG. Nel dicembre 2018 è diventato l’unico sciatore a vincere sia il SuperG che la Libera sulla pista di Bormio.
Quella conquistata ad Are, Svezia, non è comunque la sua prima medaglia Mondiale: Paris aveva vinto a Schaldming, Austria, nel 2013 l’argento in Discesa Libera.

La stagione 2018-2019 è insomma assolutamente da ricordare per Paris, che non a caso parla di “anno magico”.
Sul suo oro Mondiale Dominik ha commentato: “Si vedeva zero, ma sono riuscito ad arrivare comunque. Hanno fatto fatica tutti. Non è stato per niente facile, soprattutto senza luce, ma sono riuscito a trovare forse quel giusto feeling per centrare il tempo necessario. Nella parte centrale ho sciato abbastanza bene e ho sentito che ero veloce. Ma era difficilissimo con la visibilità così. Non capivo se stessi andando bene o no, ho solo provato a mollare gli sci e alla fine è andata bene”.

Dominik Paris vive a Santa Valburga in Val d’Ultimo assieme alla compagna Kristina Kuppelwieser e al piccolo Niko, nato lo scorso mese di luglio. Appassionato di musica heavy metal, ha un suo gruppo: i Rise OF Voltage. Suona la chitarra e ha scritto i testi del loro CD Time.
Nel video sotto trovate un’intervista al Paris musicista nel dialetto del Sud Tirolo con utili sottotitoli in Tedesco.

Paris, che in famiglia è conosciuto come Domme, è il cuoco di casa. La sua specialità è il gulasch con il purè. Come cuoco è un tradizionalista che non ama tanto sperimentare.

Il neo Campione del Mondo non vuole una vita caratterizzata dallo stress. Ama programmare, ma mai a lungo termine. Si sveglia presto la mattina, ma non desidera avere troppi impegni. Questa è la sua filosofia, sia nello sci che nella vita di tutti i giorni.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.