Alessandro Balzari ha cresciuto Federica Elli, campionessa di boxe Schoolgirl

In Italia il pugilato femminile è in continua crescita. La Federazione Pugilistica Italiana (FPI) ha organizzato per la prima volta in questo 2020 il campionato italiano per la categoria Schoolgirl.

Ci sono 9 classi di peso tra le Schoolgirl. Si va dai 38 ai 70 chili. Crescendo si passa alla categoria Junior per poi approdare alla Youth. Tutte queste categorie sono inserite nell’attività definite Aiba Open Boxing (AOB) dalla Federazione Internazionale (appunto AIBA, Asociación Internacional de Boxeo Aficionado).

Federica Elli, studentessa di Vimodrone (Città Metropolitana di Milano) è è stata la vera sorpresa degli assoluti per le Schoolgirl, che si sono conclusi domenica 4 ottobre a Roseto degli Abruzzi (Teramo).

Elli, studentessa al primo anno del Liceo Turistico, era partita come la vera e propria Cenerentola del torneo. Alla fine ha battuto la favorita Benedetta Bianca e ha conquistato il titolo Schoolgirl per i 54 chili di peso.

La differenza l’ha fatta quello che l’allenatore Alessandro Balzari definisce “uno stile aggressivo, di scambio, molto professionistico” e che, a suo dire, ha “sorpreso” le avversarie.

Come nasce una campionessa di boxe Schoolgirl lo ha spiegato la stessa Federica Elli a Repubblica.
“Ho visto in televisione alcuni film di Rocky. Lo scorso anno mi sono messa a cercare palestre vicino a casa e ho incontrato Alessandro Balzari”.

Federica ha un modello: Mike Tyson.
“Si tratta del mio pugile preferito. Io però pratico la boze perché mi dà disciplina, mi aiuta a organizzare le giornate ed è una valvola di sfogo”.

Tutti I TITOLI assegnati a Roseto

A gennaio per Elli ci sarà il salto di categoria, da Schoolgirl a Junior. L’obiettivo è partecipare ai Campionati Europei.

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.