Niccolò Bonifazio pedala con il gattino che ha adottato durante un allenamento

Niccolò Bonifazio è un ciclista professionista di 25 anni. Ha un discreto successo come velocista, visto che nel palmares vanta una Coppa Agostoni (2014), il Gran Premio di Lugano (2015), una tappa del Tour de Pologne (2016) e una tappa del Tour of Croatia (2018). Ha anche partecipato al Giro d’Italia 2018 e a 4 Milano-Sanremo. Nel 2015 si piazzò al quinto posto della super-classica.
Dal 2019 corre per la francese Total Direct Énergie e ha vinto la Tropicale Amissa Bongo in Gabon.

Bonifazio ha appena completato il Tour del Belgio. Poco prima di metà stagione è rimasto coinvolto in una brutta caduta. Ora però si sta allenando per il Tour de France, dove andrà alla ricerca di un successo di tappa. E proprio durante una seduta ha realizzato un’impresa che non rimarrà nella storia dello sport, ma che certamente gli ha ha procurato nuove simpatie. Ha infatti tratto in salvo un gattino che qualcuno aveva abbandonato vicino a un sacco della spazzatura.

Bonifazio ha pedalato per oltre un’ora con il gatto in braccio. E ne ha postato la prova su Facebook.
Dopo una sosta dal veterinario per accertarsi delle condizioni di salute dell’animale, il ciclista ha deciso di adottare il micio.

Anche la compagna di Bonifazio si è detta entusiasta del gattino, al quale è stato dato il nome di Bisous, ovvero ‘baci’ in Francese.

La stagione di Bonifazio

La foto di copertina è del sito del quotidiano La Stampa

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.