I consigli di Anna Sheehan

Le palestre potrebbero riaprire presto. Possiamo però attendere quel momento sapendo che si può fare esercizio in modo efficace anche a casa e da soli. Almeno, questa è l’opinione che la personal trainer Anna Sheehan ha affidato al Financial Times.

Sheehan propone sia una routine che impegna tutto il corpo, sia sedute specifiche per la parte superiore e la parte inferiore.

Prima dell’allenamento per tutto il corpo è necessario fare un riscaldamento con corsa a ginocchia alzate, poi simulando il lavoro al punching ball e quindi con le accosciate. Ogni seduta dura 45 secondi, intervallate da pause di 15 secondi. Eventualmente, ci si può adattare con 30 secondi di esercizio e 30 di pausa, se si ritiene che 45 secondi di lavoro ad alta intensità siano eccessivi per il nostro livello.
Il circuito va ripetuto 3 volte, con una pausa di 2 minuti tra un circuito e l’altro.

Gli esercizi per tutto il corpo comprendono il salto partendo dall’accosciata, torsioni, flessioni, piegamenti sui tricipiti, addominali. Anche in questo caso, ogni esercizio consigliato da Anna Sheehan va effettuato per 45 secondi con un intervallo di 15 secondi tra un esercizio e l’altro del circuito. Il circuito va ripetuto 3 volte.

Dalla parte che riguarda tutto il corpo si possono poi ricavare gli esercizi per far lavorare solo la parte superiore e la parte inferiore del corpo. Si tratta naturalmente di 3 diverse sedute di allenamento.

“Io consiglio di pensare a lavorare solo con il peso del corpo” ha detto Anna Sheehan. “Questo tipo di esercizio può essere agevolmente trasferito dalla palestra a casa”.

Il video di Anna Sheehan

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.