Il trofeo O'Brien e il bauletto Louis Vuitton

Louis Vuitton ha stretto un accordo di collaborazione con la National Basketball Association (NBA), il massimo campionato professionistico di pallacanestro. Si tratta della prima volta che la casa di moda si abbina a una lega sportiva.

L’oggetto della collaborazione è il baule che serve per trasportare il trofeo che va ai Campioni NBA. Louis Vuitton lo ha realizzato a mano nello storico laboratorio di Asnières, alle porte di Parigi. Il baule è rivestito con la tela Monogram, da oltre 120 anni l’emblema della casa, e decorato con le tradizionali rifiniture in ottone.

Louis Vuitton ha realizzato un cofanetto rigido su misura per contenere il trofeo intitolato a Larry O’Brien. Verrà ufficialmente presentato durante la partita tra Charlotte Hornets e Milwaukee Bucks che si gioca nel fine settimana all’AccorHotels Arena di Parigi e rappresenta la prima partita di regular season NBA disputata in Francia.

La NBA nella casa di Louis Vuitton

“L’unione promette momenti memorabili, che daranno vita a ricordi storici” ha commentato Michael Burke, Presidente e CEO di Louis Vitton “Il nostro marchio è stato a lungo associato ai trofei più ambiti e con questa collaborazione la tradizione continua”.

“La tradizione, il patrimonio e l’identità di Louis Vuitton creano una sinergia naturale con l’NBA” ha detto Mark Tatum, il Vice del Commissioner “Questa collaborazione è un modo speciale e unico per mostrare il nostro trofeo a tutti i fan del mondo”.

 

 

Iscriviti alla newsletter

Riceverai gli aggiornamenti sugli eventi della tua zona!
ISCRIVITI!
Potrai cancellarti in qualsiasi momento.